L’India produrrà i super razzi russi BM-30 SMERCH

sam

Ansa – 28 agosto – Responsabili indiani e russi hanno raggiunto un’intesa a New Delhi per la costituzione di una joint-venture in India per la fabbricazione del lanciarazzi multiplo BM-30, piu’ comunemente conosciuto come Smerch. Lo scrive oggi l’agenzia di stampa Ians. Un memorandum al riguardo, ha annunciato il ministero della Difesa indiano, e’ stato firmato dalla compagnia indiana Ordnance Factory Board (OFB) e le russe Rosoboronexport e Splav SPA. La tecnologia per le cinque versioni dello Smerch che saranno prodotte in India, si e’ inoltre appreso, sara’ fornita dalla Russia. Entrato in servizio nel 1986, lo Smerch resta comunque secondo gli esperti il piu’ potente lanciarazzi d’artiglieria a livello mondiale, progettato e realizzato per essere capace di prestazioni assolutamente fuori dagli standard di qualunque altra arma della categoria. Il razzo ha un peso di 800 chili e trasporta una testata che puo’ essere HE (alto esplosivo), ICM (submunizioni) e gas nervino, con un raggio d’azione di 70-80 chilometri ed una ragionevole precisione, considerando che si tratta pur sempre di un sistema d’arma non guidato.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password