Ancora in diminuzione gli episodi di pirateria somala

Royal-Navy

Ansa – Sono diminuiti dall’inizio dell’anno gli episodi di pirateria al largo della costa somala. A rivelarlo è un rapporto pubblicato il 22 ottobre dall’International Maritime Bureau (Imb), secondo cui nei primi nove mesi del 2012 si sono verificati appena 70 attacchi contro navi straniere rispetto ai 233 registrati nel 2011. Un calo, secondo quanto si legge nel documento, legato in particolare alle imponenti misure di sicurezza adottate dalla comunità internazionale. Tuttavia l’organizzazione ha invitato le compagnie marittime a “rimanere vigili nelle acque intorno alla Somalia”. “Non ci può essere spazio per l’autocompiacimento, queste acque sono ancora estremamente pericolose”, ha detto Pottengal Mukundan, direttore dell’Imb. I dati forniti dall’International Maritime Bureau rivelano che negli ultimi tre mesi si è verificato un solo episodio di pirateria al largo della Somalia, ma i pirati hanno in ostaggio ancora 11 imbarcazioni e 167 membri dei vari equipaggi.

Foto Royal Navy

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password