I parà in Germania per l’esercitazione “Saber Junction”

size0

Una compagnia del 187° Reggimento paracadutisti “Folgore” e’ impegnata in questi giorni nella piu’ grande esercitazione condotta in Europa negli ultimi 20 anni, la ”Saber Junction”. Circa 4.000 soldati di 19 Nazioni, sono schierati, dal 7 ottobre, in un’area di 2000 kmq nel sud est della Germania, tra le citta’ di Grafenwoehr e Hohenfels. Lo scopo, spiega l’Esercito sul suo sito, ”e’ quello di fare uso delle lezioni apprese durante i recenti impieghi operativi in Afghanistan, mettendole a disposizione delle unita’ di prossimo impiego nelle medesime aree”. L’esercitazione ”e’ di quelle ad ampio spettro, dove non sono solo le truppe sul terreno ad addestrarsi, ma anche i posti comando e i relativi membri dello staff. Schierato dal 7 al 19 ottobre, all’interno della caserma ”Ederle” di Vicenza, sede della 173a Brigata paracadutisti Statunitense, lo staff del Reggimento ha interagito con i membri delle altre nazioni partecipanti, testando le procedure per renderle sempre piu’ aderenti alla vasta gamma di possibili scenari, dalla lotta all’insorgenza, alla guerra convenzionale, alle attivita’ di ricostruzione”.

Link

http://www.eur.army.mil/SaberJunction/default.htm

foto su: http://www.facebook.com/pages/AnalisiDifesait/118097008232386

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password