Successo in Kuwait per l’Aspide 2000

2013-01-11MBDA-Aspide-Kuwait-DR

Nuovo successo in Kuwait per il missile Aspide 2000 che si conferma un punto di riferimento tra gli aircraft buster.
Lo scorso 18 e 19 dicembre presso il poligono ADEIRA dell’Air Defence Brigade in Kuwait, il sistema Skyguard ha abbattuto i due radio bersagli Banshee durante un’esercitazione a fuoco di difesa aerea. Entrambi gli obiettivi sono stati distrutti da colpi diretti o da esplosioni di prossimità, ad un range di circa 6 Km e 1.500 metri di quota, dimostrando ancora una volta l’assoluta affidabilità del missile di MBDA. Con questa esercitazione l’Aspide 2000 raggiunge anche il record assoluto in termini di lanci in Kuwait. Infatti il missile ha registrato il 100% di successo nei 19 lanci effettuati dal 2007 ad oggi, tutti compiuti in diverse condizioni meteo, di giorno e notte, a medio e lungo raggio, ad alta e bassa quota. Il successo delle esercitazioni che si sono svolte in Kuwait rappresentano un’ulteriore conferma della validità operativa del missile Aspide, prodotto sino ad oggi in oltre 5000 esemplari, e della solidità progettuale del programma di ammodernamento del sistema. Questo importante risultato dà ulteriore slancio alle attività di export per questo missile che si sta imponendo sempre più nei mercati internazionali come uno dei migliori nel segmento dei missili terra aria a medio raggio, anche nelle sue versioni più recenti con l’Aspide 2000. L’Aspide 2000 è un missile con Seeker RF e con capacità di intercetto ben oltre i 25 chilometri. Il Fire Control Center e il/i Missile Launcher/s costituiscono la Firing Section. Generalmente fino a 4 Firing Section sono integrabili, in funzione delle esigenze operative del cliente e la flessibilità architetturale del sistema è garantita dai collegamenti radio omnidirezionali, tra il Detection Center e le Firing Section.

Fonte: comunicato MBDA

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password