HAMAS ADDESTRA I RIBELLI SIRIANI (E COMBATTE AL LORO FIANCO?)

imagesCAEQAYIJ

TMNews – L’ala militare del movimento palestinese Hamas, ex alleato del presidente siriano Bashar al Assad, sta addestrando i ribelli dell’Esercito siriano libero nella parte orientale di Damasco. Lo rivela oggi il sito web del quotidiano britannico The Times. Fonti diplomatiche hanno riferito che i membri delli Brigate Ezzedine al-Qassam stanno addestrando unità dell’Esrcito libero siriano, nei quartieri di Yalda, Jaramana e Babbila, controllati dai ribelli. Ciò confermerebbe che Hamas, gruppo radicale che controlla la Striscia di Gaza, ha rotto definitivamente ogni rapporto con il suo ex alleato, dopo essersi posto sotto la protezione del Qatar, il piccolo ma influente Stato del Golfo che sostiene diverse fazioni ribelli. “Le Brigate Ezzedine al-Qassam stanno addestrando delle unità (ribelli) nei pressi di Damasco. Questi sono specialisti, sono molto bravi”, ha detto al Times un diplomatico occidentale che si reca spesso nella capitale siriana, e che ha contatti sia con il regime di Assad sia con l’opposizione anti-Assad. Altre fonti hanno detto che i miliziani di Hamas stanno aiutando l’Esercito siriano libero a scavare tunnel in una zona contesa di Damasco, in vista di un vasto assalto al centro della città. Hamas ha una vasta esperienza nella costruzione di tunnel a Gaza, utilizzati per il contrabbando di merci dall’Egitto e per lanciare attacchi contro obiettivi israeliani. Una fonte palestinese del campo profughi di Ain al-Hilweh, situato in Libano, ha detto a sua volta che è risaputo che alcune centinaia di miliziani di Hamas stanno combattendo insieme all’Esercito siriano libero nei campi palestinesi di Yarmouk e Neirab, a Damasco e ad Aleppo. Hamas da parte sua ha smentito queste notizie. Osama Hamdan, un esponente del gruppo residente in Libano, ha dichiarato: “E’ tutto falso. Non ci sono membri delle Brigate Ezzedine al Qassam né miliziani di Hamas in Siria. Non interferiamo nei problemi interni della Siria. I nostri membri sono semplici civili, siriano-palestinesi che vivono lì con le loro famiglie”. Il regime di Assad accolse Hamas nel 1999 quando il gruppo palestinese fu espulso dalla Giordania. Hamas ha poi lasciato la Siria lo scorso anno, a seguito dello scoppio della rivolta contro Assad, e si è trasferito a Doha, in Qatar

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password