Anche Eurocopter sbarca in Polonia

untitled

Il Sole 24 Ore Radiocor – Eurocopter (Eads), leader mondiale nella costruzione di elicotteri, ha siglato un accordo con la fabbrica d’aviazione polacca di Lodz per costruire elicotteri in vista della maxi gara da 70 apparecchi multiruolo preannunciata dal primo ministro Donald Tusk a settembre: un contratto da 2,5-3 miliardi di euro, secondo alcune stime. L’accordo è stato firmato anche da Turbomeca (Safran) che fornirà i motori. Sono interessati – scrive l’Afp – anche AgustaWestland (Finmeccanica) e l’americana Sikorsky: entrambe possiedono già centri produttivi in Polonia, condizione posta da Tusk per la partecipazione alla gara. AgustaWestland aveva acquistato nel 2010 la fabbrica di Pzl a Swidnik che produce elicotteri Sokol utilizzati nelle operazioni di salvataggio, lotta agli incendi e trasporto, soprattutto militare. Sono macchine vendute in Polonia, Repubblica Ceca e Corea del Sud.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password