IL BOEING X-51 RAGGIUNGE LA VELOCITA’ DI MACH 5.1

x51ac

L’aereo senza pilota Boeing X-51A WaveRider è riuscito a volare per tre minuti e mezzo alla velocità di 5,1 Mach, entrando così nella soglia iperbolica. Il velivolo realizzato da Boeing è il frutto del più avanzato progetto a livello internazionale guidato dalla Darpa, l’agenzia di ricerca tecnologica del Pentagono, dall’Air Force Research Laboratory e dalla Nasa. Il velivolo era al suo quarto e ultimo test: in poche decine di secondi X-51A WaveRider ha raggiunto i 6.250 chilometri orari percorrendo ben 425 chilometri in sei minuti e dieci secondi per poi planare con un ammarraggio controllato in una zona preventivamente individuata nell’Oceano Pacifico. L’X-51 viene portato in volo fino circa 15 mila metri agganciato a un bombardiere B-52 dal quale, dopo il distacco, si allontana accendendo un booster e successivamente lo scramjet che consente velocità superiori ai Mach 5. Nei quattro test effettuati un solo fallimento, nel terzo volo dell’agosto scorso, quando il cedimento di un’aletta provocò la perdita del velivolo.

Con fonte TMNews

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password