Banden Kampf

10141000

La counter insurgency tedesca in Italia nelle ultime fasi della Seconda guerra mondiale. Questo lavoro viene pubblicato per la prima volta negli ultimi mesi di guerra quando la “Zona d’Operazione Litorale Adriatico”, creata dopo l’8 settembre 1943, era divenuta teatro di durissimi scontri tra forze tedesche e partigiani italiani, sloveni e croati. Il libro testimonia la capacità di adattamento dei soldati della Wehrmacht e delle Waffen-SS al particolare tipo di controguerriglia richiesto dal territorio e dalla particolare situazione sociale esistente nelle forze partigiane, caratterizzate da divergenze etniche e ideologiche che vennero sfruttate con maestria dai tedeschi.

Il libro di 250 pagine è un’ampia trattazione sulla guerra condotta contro le ”Bande” nell’Italia del nord.
Scritto da Hanns Schneider-Bosgard, ufficiale delle SS e capo dell’ufficio stampa del Gruppenfuhrer Odilo Globocnik, il libro contiene decine di foto inedite.

 

 

LIBRERIA EDITRICE GORIZIANA
A cura di Antonio Sema
2013
Pagine 270
Euro 18

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password