Afghanistan: si ritirano anche gli albanesi

02-la-bandiera-del-contingente-albanese-schierato-a-Herat

Dopo più di cinque anni, è terminata oggi la missione dei militari albanesi, attualmente circa 110, impiegati a difesa del perimetro di ‘Camp Arena’ e a protezione delle forze del Regional Command West (RC-W), il contingente multinazionale a guida brigata alpina ‘Julia’.
In forza presso la Forward Support Base (FSB) di Herat sin da gennaio 2008 infatti, oltre 2.000 militari schipetari sono stati impiegati negli anni quali unità di Force Protection assieme ai colleghi italiani dell’Esercito e dell’Aeronautica Militare. L’Albania schiera anche una quarantina di militari delle forze speciali a Kandahar (dove operano al fianco degli statunitensi) e una ventina  a Kabul.

Foto: Rc-West

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password