Consegnato il primo ATR72-600 TMUA alla Marina turca

Il-primo-Alenia-Aermacchi-ATR72-600TMUA-consegnato-alla-Marina-Turca

Alenia Aermacchi ha consegnato alla Marina turca il primo ATR72-600 TMUA (Turkish Maritime Utility Aircraft). La Marina Turca ha ordinato un totale di otto esemplari di ATR72, due in versione TMUA e sei in versione da pattugliamento marittimo e per la lotta antisommergibile, denominati ATR72-600 TMPA (Turkish Maritime Patrol Aircraft). Rispetto ad un normale ATR72-600, i due ATR72 TMUA sono modificati presso gli stabilimenti di Napoli-Capodichino e di Torino-Caselle con nuove radio,  sistema IFF (Identification Friend or Foe) ed un’area con tavoli tattici e zona di riposo per l’equipaggio. I due velivoli TMUA, che possono agevolmente essere riconfigurati in cargo,  saranno impiegati in vari ruoli utility per il trasporto logistico di personale e materiali. I primi piloti istruttori della Marina turca hanno completato l’addestramento sulla macchina a Caselle, a cura del Centro addestramento di Alenia Aermacchi. Il secondo esemplare sarà consegnato nella prima metà di Agosto. Il primo dei sei velivoli multiruolo, invece, è in corso di trasformazione in ATR 72-600TMPA presso lo stabilimento della TAI, Turkish Aerospace Industry ad Ankara dove viene integrato il sistema di missione Thales AMASCOS, i sistemi datalink Link 16, AIS (Automatic Identification System) ed il sistema d’armamento, oltre ai vari equipaggiamenti peculiari di questa versione operativa. Il primo TMPA sarà consegnato alla Marina Turca nel febbraio del 2017 e la fornitura sarà completata entro il 2018.

Fonte Comunicato Alenia Aermacchi

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password