Conferenza sul potere aereo al Nato JAPCC

e8e2b6df11

La conferenza organizzata dal JOINT AIR POWER COMPETENCE CENTRE che si terrá dal 8 al 10 ottobre a Kleve in Germania, mira a fornire un veicolo di discussione alla diffusione di idee, proposte e feedback di esperti, supportando e promuovendo iniziative afferenti il potere aerospaziale con esperti di alto livello provenienti da tutto il Mondo. Quest’anno la conferenza verterá sul tema “Il potere aerospaziale post Afghanistan” e indagherá sulle sfide poste in essere dal ritiro delle Forze NATO dall’Afghanistan e come questo influenzerá le capacitá future della NATO.

I quattro panel riguardano:

    La strategia della NATO post-Afghanistan
Quanto importanti sono state le condizioni operative rilevate in Afghanistan per le operazioni future?
•    Tecnologia Unmanned: chiave per il successo o fattore limitante?
Gli ultimi dieci anni sono stati testimoni di un massiccio impiego di sistemi militari a pilotaggio remoto; nonostante la loro efficacia, questi sistemi pongono seri interrogativi dal punto di vista politico, etico e legale ampiamente dibattuti in seno all’Alleanza.
•    Potere aerospaziale: azione indipendente ed effetti indipendenti.
L’indipendenza del potere aereo é stato un tema dibattuto sin dalle primissime attivitá connesse col volo nel secolo scorso. Questo portó dapprima alla creazione di Forze Aeree indipendenti e successivamente a sicure affermazioni sul “corretto” uso del potere aerospaziale. Le operazioni aeree in Afghanistan hanno comunque rivisto questa formula e si sono orientate su applicazioni accessorie; sará questo il ruolo del potere aerospaziale del futuro?
•    Addestarmento e formazione post-Afghanistan: l’alba di un vero sforzo congiunto?
L’addestramento e la formazione sono due pilastri essenziali sui quali costruire il futuro dell’Alleanza. Purtroppo i numerosi tagli di bilancio stanno negando, soprattutto ai quadri piú giovani, un’efficace forma di sviluppo professionale nei settori specifici.

La “JAPCC Annual Conference 2013” offrirá un’eccellente ed unica opportunitá di dibattere su questi importanti temi ed iniziare a formulare un assessment strategico, ancor piú necessario una volta terminate le operazioni in Afghanistan. La formula individuata per la conferenza di quest’anno garantisce ancor di piú la possibilitá di discutere, intervenire e dibattere all’interno di una platea internazionale.

Fonte Comunicato JAPCC

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password