Il generale Borrini sottocapo dell’Esercito

209439_0_1

AGI- Passaggio di consegne allo Stato maggiore dell’Esercito: il generale di corpo d’armata Giovan Battista Borrini (nella foto) è il nuovo Sottocapo, subentra al pari grado Enzo Stefanini, che ha assunto la carica di segretario generale della Difesa e direttore nazionale degli armamenti. La cerimonia di avvicendamento si è già svolta presso Palazzo Esercito alla presenza del Capo di Stato maggiore della forza armata, generale Claudio Graziano, mentre i due nuovi incarichi saranno operativi a partire da domenica 11 agosto. Il generale Stefanini ha frequentato il 154^ corso dell’Accademia militare di Modena. Pilota istruttore ed esaminatore di volo e di specialita’, ha ricoperto diversi incarichi di comando presso le unita’ della forza armata, intervallati ad incarichi di Stato maggiore. Tra i piu’ importanti quello di comandante della Brigata Friuli, durante il quale ha partecipato all’operazione ‘Antica Babilonia’ in Iraq, e quello di comandante dell’aviazione dell’Esercito (Aves). Il gen. Stefanini e’ Cavaliere dell’Ordine militare d Italia e Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. A sua volta il gen. Borrini proviene dal 155^ corso dell’Accademia militare di Modena. Ha ricoperto molteplici incarichi di comando presso le unita’ operative dell’Esercito, alternati anche nel suo caso ad incarichi di Stato maggiore. Tra i piu’ importanti quello di vice capo reparto Affari giuridici ed economici del personale dello Stato maggiore dell’Esercito, capo del I reparto personale dello Stato maggiore della Difesa e comandante del 1^ comando delle forze di Difesa. E’ insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine Militare d’Italia e di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password