Propaganda di guerra: arrivano i kamikaze siriani

siria-398x174

Adnkronos/Aki – Una decina di piloti dell’aviazione del regime di Damasco hanno proposto di creare un corpo di “volontari suicidi”, nello stile dei piloti kamikaze giapponesi durante la Seconda guerra mondiale, disposti a lanciarsi con i loro velivoli contro obiettivi nemici, nel caso in cui gli Stati Uniti e i loro alleati decidessero di attaccare la Siria. Lo riporta il sito filo-governativo ‘Syriasteps’, sostenendo che la proposta dei piloti di formare la ‘Squadriglia aerea delle Aquile martiri’ e’ stata avanzata tramite una lettera indirizzata al Comando generale dell’Esercito siriano. “Noi, soldati di questa Nazione, che si sacrificano con l’anima e il sangue per la sua dignita’ e il suo orgoglio, siamo pronti a condurre operazioni suicide contro forze ostili ovunque si trovino, in mare, in aria o sulla terra”, recita la lettera dei piloti rilanciata da ‘Syriasteps’, considerato vicino all’intelligence del presidente Bashar al-Assad

Foto: Mig 21 siriani (Reuters)

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password