Somalia: dalla UE altri 124 milioni per la sicurezza

2012_10_02_Kismayo_Advance_i

Adnkronos- Un nuovo finanziamento di oltre 124 milioni di euro per rafforzare la sicurezza in Somalia. E’ quanto stanziato il 9 settembre dall’Unione Europea per la missione dell’Unione africana in Somalia, la Amisom. Il nuovo contributo porterà il finanziamento complessivo della Ue all’Amisom a circa 600 milioni di euro. Il finanziamento servirà a pagare i soldati, i componenti di polizia e quelli civili della missione e i costi del quartier generale della missione a Nairobi, in Kenya per il periodo dal primo giugno al 31 dicembre di quest’anno.. Inoltre il prossimo 16 settembre si terrà a Bruxelles una conferenza di alto livello per sostenere il processo di stabilizzazione del Paese. La conferenza riunirà la comunità internazionale e il popolo somalo per ottenere il sostegno al progetto per la ricostruzione della Somalia nei prossimi tre anni. Andris Piebalgs, commissario Ue allo Sviluppo, ha spiegato che “un contesto più sicuro e affidabile in Somalia andrà a vantaggio del popolo somalo e allo sviluppo della regione nel suo insieme”. L’Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza comune europea, Catherine Ashton, ha sottolineato che la conferenza del 16 “aiuterà la Somalia a proseguire sulla strada della ricostruzione di uno Stato fragile e della guarigione delle ferite di una nazione divisa”.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password