Iran: varato sottomarino classe Fateh

Fateh

Varato il primo sottomarino iraniano classe Fateh, unità costruita nei cantieri navali della Iran Shipbuilding & Offshore Industries Complex (ISOICO), società con sede a Bostano, 37 chilometri ad ovest della città portuale di Bandar Abbas, sullo stretto di Hormutz. La notizia, pubblicata dall’agenzia di stampa iraniana Fars, era già stata anticipata dalle immagini inviate dal satellite Astrium che il 27 ottobre scorso aveva rilevato in sottomarino iraniano attraccato al molo della compagnia costruttrice, foto pubblicate il 26 novembre da IHS Jane’s in un articolo firmato da Jeremy Binnie.  Tra il 2007 e il 2012, i cantieri di Bostano hanno varato 21 sottomarini da 120 tonnellate classe Ghadir e un sottomarino da 350 tonnellate classe Nahang. Secondo gli analisti del britannico IHS Jane’s, l’Iran avrebbe già dato inizio alla costruzione di un secondo sommergibili classe Fateh che la ISOICO starebbe assemblando nei cantieri della base navale di Bander-e Azanli, sulle coste meridionali del Mar Caspio. Oltre al sottomarino Fateh, nei cantieri navali ISOICO  di Bostano sarebbero anche presenti la fregata Sahand, nave classe Moudge che l’Iran ha dichiarato idonea alla navigazione nel settembre 2012 e che i tecnici starebbero ora allestendo con sensori e sistemi d’arma, e gli scafi di tre sottomarino in costruzione, due dei quali riconducibili a sommergibili classe Sina da 275 tonnellate, unità fino ad ora costruite in 31 esemplari che la Marina Militare iraniana ha equipaggiato con quattro missili antinave C802-SSM, un cannone a cadenza rapida Fajr-27 da 76 millimetri e una mitragliatrice.

Fonte: IT log defence

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password