Seul pagherà di più per la guarnigione americana

000_hkg7104213

Seul e Washington hanno concordato il 12 gennaio di rivedere i costi per il mantenimento delle forze armate statunitensi in Corea del Sud: l’accordo quinquennale prevede un aumento del 5,8 per cento del contributo annuale sud coreano a circa 920 miliardi di won (circa 866 milioni di dollari, 633 milioni di euro). L’intesa prevede inoltre un incremento annuale fino al 4 per cento a seconda del tasso di inflazione. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri, riporta l’emittente radiotelevisiva nazionale Kbs. L’accordo conclude un lungo round di negoziati iniziato nel luglio 2013. Inizialmente, il governo sud coreano voleva mantenere invariato il proprio contributo entro i 900 miliardi di won all’anno, ma gli Usa hanno chiedevano circa 950 miliardi di won. L’accordo dovrà essere approvato dal Parlamento sud coreano.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password