L’esercito francese ordina altri 250 autocarri Iveco

untitled5

La Direzione generale armamenti del ministero della Difesa francese ha ordinato una seconda tranche di 250 autocarri logistici Iveco realizzati dal consorzio che unisce la società italiana con Soframe (Gruppo Lohr) dopo la prima tranche di 200 automezzi ordinati nmel 2010. Il contratto per i “Porteurs Polyvalents Terrestres”  (PPT) rientra tra quelli previsti dalla “Loi de programmation militaire 2014-2019”. I veicoli sono nelle varianti Porteur polyvalent logistique (PPLOG con capacità di carico di 19 tonnellate) e veicoli soccorso Porteur polyvalent lourd de dépannage (PPLD) basti entrambi sullo stesso chassis 8×8  che assicura la massima mobilità su ogni terreno. Tutti i veicoli della prima tranche (150 PPLOG e 50 PPLD) sono dotati di cabina protetta contro proiettili e mine/ordigni improvvisati (Ied) mentre i mezzi dell’ultima tranche sono tutti PPLOG e non bine sono intercambiabili sugli stessi chassis per l’impiego in aree diverse a seconda della presenza di minacce. La prossima estate un’unità di autocarri PPT verrà inviata in Malì nell’ambito dell’Operazione Serval condotta nel Paese africano dalle forze di Psarigi

Fonte: comunicato Iveco DVD

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password