Bersaglieri a Gibuti

94702af9c3f2c9b0ad5b4a1af7b84b1b

Sono partiti  dal porto di Cagliari parte un plotone di 30 militari del 3/o Reggimento Bersaglieri che sarà schierato a Gibuti dal 17 marzo per garantire la sicurezza della nuova base italiana di supporto logistico interforze alla missione antipirateria “Atlanta” e “Ocean Shield”. La missione  prevede attività di carattere addestrativo e formativo a favore delle Forze Armate della Repubblica di Gibuti. L’impiego del 3/o Reggimento in Africa avviene al termine di cinque intensi mesi di addestramento e a poco più di vent’anni dal suo rientro dall’operazione “Restore Hope” in Somalia dove l’unità era inquadrata nel contingente Italiano “Ibis 2” organico alla Brigata “Legnano” oggi disciolta. Oggi il reparto bersaglieri è inserito nella Brigata “Sassari” il cui grosso è schierato attualmente a Herat, Afghanistan.

Fonte e foto Ansa

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password