EUTM: qualificati i primi istruttori somali

untitled8

Concluso a Mogadiscio  il primo corso ”Train the Trainers” pianificato ed organizzato dalla European Union Training Mission Somalia (Eutm Somalia). La cerimonia si é svolta presso il Jazeera Training Camp (Jtc) a Mogadiscio alla presenza del vice ministro della Difesa, Abdallah Hussain Ali’, il Capo delle Forza Armate Somale, Generale Dahir Aden Elmi, ed il comandante della missione Eutm Somalia, Generale di Brigata Massimo Mingiardi (nella foto in basso). Durante l’evento, i 34 militari somali che hanno completato il corso, la maggior parte dei quali marescialli e sottufficiali, hanno ricevuto il diploma che certifica la qualifica di istruttori che consentirà loro di addestrare le nuove reclute dell’Esercito Nazionale Somalo presso il Jtc durante i corsi che si terranno nei prossimi mesi, sempre sotto la supervisione del personale di Eutm Somalia.

Il corso ha avuto una durata di 5 settimane ed è stato incentrato su materie quali mantenimento dell’ordine e della disciplina, concetto di leadership, comprensione del ruolo dell’istruttore, tattiche e formazioni fino a livello di squadra, diritti umani e diritto internazionale umanitario. Il corso ha rappresentato la prima attività addestrativa svolta da Eutm Somalia a Mogadiscio a partire dal suo rischieramento dall’Uganda alla Somalia a dicembre dello scorso anno, ed è stato condotto da due Team di istruttori dell’Eutm Somalia composti da 16 militari europei di cui fanno parte 8 italiani, 6 svedesi e due ungheresi.

 

 

 

 

Foto: EUTM Somalia

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password