Londra vuole il sistema di gestione ricambi di Selex ES

thCAZK9E96

Selex ES, una società Finmeccanica, si è aggiudicata un contratto del valore di 12 milioni di euro (10 milioni di sterline) dal Ministero della Difesa britannico per la fornitura di un servizio innovativo di sostituzione di parti di ricambio in favore dell’Air Commodity Team del Ministero della Difesa. In base al contratto, il cliente non dovrà più ordinare le parti di ricambio, ma sarà Selex ES ad assicurare la disponibilità dei componenti ogni qualvolta necessario.
“Si tratta di un approccio innovativo alla fornitura di parti di ricambio”, ha dichiarato Stewart Miller, SVP Support and Service Solutions di Selex ES. ”Anziché aspettare l’effettiva richiesta del cliente, ci avvarremo di un modello computerizzato avanzato per stabilire quali componenti saranno richiesti dal Ministero della Difesa e quando. In questo modo, saremo in grado di prevedere le esigenze e consegnare in anticipo, in modo che ci sia disponibilità immediata quando effettivamente necessario”.
In base all’intesa, Selex ES creerà un modello delle richieste e renderà automatica la procedura di acquisto da trasmettere al fornitore partner Astute Electronics Ltd. L’accordo include anche un servizio di gestione attiva dei prodotti obsoleti. Il contratto, applicabile a 57 basi nel Regno Unito, è il primo nel suo genere implementato dalla divisione Air Commodity del Ministero della Difesa britannico.

Fonte: comunicato Selex ES

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password