Il Mozambico ripristina 8 Mig-21

MiG-21_Mozambique_Air_Force_Aerostar_400x300

La società rumena Aerostar, che in passato ha aggiornato un centinaio di Mig 21 delle forze aeree di Bucarest, sta completando il ripristino e l’aggiornamento di 8 Mig 21 (6 monoposto bis e 2 biposto UM) dell’aeronautica del Mozambico.
Il Paese africano è di fatto privo di una forza aerea da combattimento e i Mig 21 riattivati permetteranno di garantire un minimo di controllo dello spazio aereo dopo essere rimasti fermi a terra per oltre 20 anni. Necessità imposta anche dalle crescenti tensioni interne dopo che movimento d’opposizione RENAMO (Resistenza Nazionale Mozambicana) ha annunciato il ritorno all’attività insurrezionale contro il governo centrale guidato dal FRELIMO (Fronte di Liberazione del Mozambico). I due mpovimenti si sono combattutiper quasi 20 anni dopo l’indipendenza del Paese dal Portiogallo nel 1975.  Ogni Mig 21 ha installato un sistema GPS e un sistema di digital flight data recorder nell’ambito di un programma che ha visto la società rumena curare anche la manutenzione di un addestratore L-39 e un programma di formazione e addestramento per il personale della forza aerea  mozambicana che dispone, esclusi I jet citati, solo di pochi aerei leggeri.

Fonte: Defenceweb

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password