Il nuovo centro operativo della Difesa russa

NTsUO1

Lunedì scorso, a Mosca, il ministro della Difesa russo, Sergey Shoygu, ha ufficialmente inaugurato il nuovo Centro Nazionale per la Gestione della Difesa (NTsUO – Национальный центр управления обороной); la notizia, pubblicata dall’agenzia di stampa RIA Novosti, precisa che la struttura è stata dichiarata pienamente operativa dopo otto mesi di sperimentazione, dal 1° aprile al 1° dicembre, periodo durante il quale sono state provate tutte le procedure previste dagli standard militari definiti dal Ministero della Difesa russo. Oltre al NTsUO sono stati dichiari operativi i centri di comando e controllo regionali e territoriali delle Forze armate, strutture dotate di sofisticati sistemi informatici e di comunicazione all’interno delle quali operano più di 500 tra tecnici e specialisti.

Foto RIA Novosti

Eugenio Roscini VitaliVedi tutti gli articoli

Colonnello dell'Aeronautica Militare in congedo, ha conseguito un master di specializzazione in analisi di sistema e procedure all'Istituto Superiore di Telecomunicazioni. In ambito internazionale ha prestato servizio presso il Comando Forze Terrestri Alleate del Sud Europa, la 5^ Forza Aerea Tattica Alleata e il Comando NATO di AFSOUTH. Tra il 1995 e il 2003 ha preso parte alle Operazioni NATO nei Balcani (IFOR/SFOR/KFOR). Gestisce il sito ITlogDefence.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password