Sempre più salafiti in Germania

salafiti

ANSA – In Germania è cresciuta in maniera molto rapida, negli ultimi anni, la scena dei radicali salafiti. E’ quanto denunciano le forze di sicurezza citate dal Tagesspiegel, secondo cui nel 2014 c’è stato un aumento di 1500 radicali islamici, saliti a 7mila. Nel 2011 gli esperti avevano ‘censito’ 3800 salafiti, 4500 nel 2012.  Gli esperti sono particolarmente preoccupati perché se nontutti i salafiti sono jihadisti, quasi tutti gli jihadisti partiti dalla Germania per combattere in Siria e Iraq sono o erano salafiti.

Anche in relazione a questo dato, e soprattutto agli attacchi terroristici degli ultimi due giorni in Francia, i ministri degli Interni dei Laender tedeschi, insieme al ministro degli Interni federale, Thomas de Maiziere, hanno deciso di aumentare le misure di sicurezza nazionali.  Oltre agli obiettivi sensibili per il terrorismo jihadista, istituzioni, redazioni e altre imprese, i ministri vogliono anche proteggere le moschee da eventuali ‘ritorsioni’. Ma la presenza visibile della polizia, hanno spiegato i portavoce, non dovrà essere aumentata per non spaventare la popolazione.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password