A Selex ES contratti per radar Grifo e sistemi di comunicazione

GRIFO_01_HR

Finmeccanica – Selex ES si è aggiudicata due nuovi importanti contratti per il sistema radar Grifo. In entrambi i casi, il Grifo è stato selezionato per le sue eccellenti prestazioni e la flessibilità architetturale. Il radar può essere installato su una vasta gamma di aerei da combattimento e si integra facilmente con le moderne suite avioniche.
I Grifo sono una famiglia di radar aeroportati multimodo in banda X per il controllo del tiro. Offrono una vasta gamma di comprovate modalità aria-aria, aria -superficie e di navigazione oltre a fornire immagini ad alta risoluzione (SAR – Synthetic Aperture Radar e ISAR Inverse Synthetic Aperture Radar).

Il Grifo rappresenta un importante successo commerciale per Finmeccanica – Selex ES a livello internazionale. Oltre 450 sistemi radar sono stati venduti finora e il radar equipaggia sei diverse Forze Aeree. I radar, prodotti nel sito di Nerviano (Milano), sono in servizio su sette tipi differenti di piattaforma e hanno accumulato oltre 150.000 ore di volo operativo.

Nell’ambito del programma NATO BRASS (Broadcast and Ship-Shore), Finmeccanica – Selex ES equipaggerà la Marina Militare polacca con apparati di telecomunicazione in banda HF per alcuni siti di terra. I sistemi saranno forniti attraverso Page Europa, prime contractor del programma BRASS in Polonia.

In particolare, i sistemi radio HF in alta potenza di Finmeccanica – Selex ES consentiranno alla Marina di trasmettere e ricevere comunicazioni con le unità navali in mare sino a migliaia di chilometri, secondo gli standard di interoperabilità NATO ACP 127 e STANAG 5066.
Nell’ambito del programma, le reti di comunicazione della Marina saranno integrate con quelle terrestri del Ministero della Difesa polacco e della NATO, per un efficace coordinamento operativo tra le unità navali in mare e i comandi di terra nazionali e dell’Alleanza atlantica.

Si tratta di un successo che consolida ulteriormente la posizione di questi prodotti come apparati di riferimento nella realizzazione di architetture NATO. Progettati e sviluppati nello stabilimento di Pomezia di Finmeccanica – Selex ES, questi sistemi costituiscono un prodotto di eccellenza di nuova concezione, di cui l’azienda è uno tra i pochi produttori a livello mondiale.
Finmeccanica – Selex ES ha già realizzato e consegnato soluzioni simili alla Turchia, alla Grecia, all’Italia, al Portogallo, al Belgio, oltre che all’agenzia NATO NCIA (NATO Communications and Information Agency) per la quale ha realizzato un centro di integrazione e test.

Fonte: Finmeccanica-Selex ES

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password