Lockheed Martin annuncia il calo dei costi dell'F-35

457457845

Il Selected Acquisition Report (SAR) relativo all’F-35 viene redatto ogni anno per fornire dettagli sugli obiettivi raggiunti dal programma nell’anno precedente (2014), e per fare previsioni sul costo del programma in rifermento alla presentazione del budget presidenziale.
Il SAR è un documento regolamentare che fornisce informazioni sul costo complessivo del programma, sulle tempistiche e le performance. Il SAR fornisce anche informazioni sul costo unitario e sullo sforamento del costo unitario per i principali programmi di acquisizione del Ministero della Difesa Americano. Il SAR del programma F-35 è diviso in due sottoprogrammi con dettagli sui costi dell’aereo (solitamente indicato come velivolo) e del motore (o sistema di propulsione).

Il SAR del 2014 rispecchia il budget presidenziale per il 2016, comprende il numero di aerei in programma per le Forze Armate americane e anche quelli per le nazioni partner e per il clienti che acquistano in Foreign Military Sales.

Il SAR 2014 per l’F-35 si mantiene in linea con il costo stimato dal Program Office dell’F-35 per le fasi di sviluppo e test e per la produzione e rispecchia le stime del CAPE per la fase operativa e il supporto.
Dal SAR 2013 al SAR 2014, il costo totale del programma F-35 (acquisizione + fase operativa e supporto) è diminuito di 3,2 miliardi di dollari da 921,3 miliardi di dollari a 918,1 miliardi (valore del dollaro del 2012). I costi totali del programma sono scesi di 7,6 miliardi di dollari da 1.415,1 a 1.407,7 miliardi di dollari (TY).

Allo stesso tempo, il costo di acquisizione stimato è diminuito di 3,2 miliardi di dollari da 323,5 a 320,3 miliardi di dollari ( valore del dollaro del 2012). Il costo di acquisizione dal SAR 2013 al SAR 2014 è sceso di 7,5 miliardi di dollari da 398,6 a 391,1 miliardi di dollari (TY).  In un anno il costo totale stimato per la fase di test e sviluppo è rimasto invariato a 59,2 miliardi di dollari (valore del dollaro del 2012). I costi di test e sviluppo dal SAR 2013 al SAR 2014 sono rimasti invariati a 54,9 miliardi di dollari (TY).

Anche il costo totale stimato per il procurement è diminuito di 3,4 miliardi di dollari da 260,6 a 257,2 miliardi di dollari (valore del dollaro del 2012). I costi di procurement dal SAR 2013 al SAR 2014 sono scesi di 7,7 miliardi di dollari da 339,3 a 331,6 (TY). I fattori che hanno maggiormente contribuito alla diminuzione del costo di procurement sono stati la diminuzione del costo del lavoro per l’appaltatore e costi più bassi per i subappaltatori.

Nel complesso, dal SAR 2013 al SAR 2014, il costo totale stimato dal MILCON (Military Construction) è aumentato di 2 miliardi di dollari da 3,7 a 3,9 miliardi di dollari (valore del dollaro del 2012). I costi del MILCON dal SAR 2013 al SAR 2014 sono aumentati di 2 miliardi di dollari da 4,4 a 4,6 (TY). L’aumento è attribuibile principalmente alla revisione delle stime del lavoro ancora da fare.

 Costi per la fase operativa e il supporto

Nel SAR 2014 le stime del CAPE per la fase operativa e di supporto rimangono invariate rispetto al SAR 2013 perché le stime del CAPE devono essere aggiornate solo al raggiungimento di obiettivi fondamentali del programma. La stima del Program Office di 859 miliardi di dollari (TY) (535,8 miliardi nel 2012) per la fase operativa e di supporto è scesa di 57,8 miliardi (5,3 miliardi nel 2012) dal SAR 2013.  Questa stima si riferisce a 32 anni di produzione e 55 anni di supporto fino al 2065

Il costo per la fase operativa e di supporto dell’F-35 comprende: la forza lavoro dello squadrone dell’F-35, livelli base di consumo dell’unità operativa (carburante, pezzi di ricambio e pezzi per la riparazione, magazzino e training), il supporto del contractor, operazioni relative al processo di produzione, manutenzione delle infrastrutture di supporto (strumenti per l’addestramento, Autonomic Logistics Information System (ALIS), Support Equipment (SE)), supporto ingenieristico, manutenzione del software, manutenzione dei dati tecnici/manuali, manutenzione del magazzino (revisione e riparazione del motore), addestramento dei piloti e del personale che si occupa della manutenzione, modifiche del velivolo e operazioni di supporto base. Il livello base di consumo dell’unità operativa è la maggiore voce di costo della fase operativa e di sviluppo.

Fonte: comunicato Lockheed Martin

foto: Lockheed Martin

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password