I primi F-16 Usa arriveranno in Iraq in luglio

AIR_F-16D-IQ-52_1st_Flight_LMCO_lg

AGI/NOVA – Saranno consegnati all’Iraq a partire dal prossimo 12 luglio i primi caccia multiruolo F-16 previsti dall’accordo di difesa siglato con gli Stati Uniti nel dicembre del 2011. Lo ha annunciato oggi il comandante del team di piloti dell’aeronautica irachena, Anwar Hamad Amin, secondo cui i velivoli arriveranno assieme ai primi piloti iracheni addestrati all’uso degli F-16 negli Stati Uniti.

Gli aerei, ha affermato l’ufficiale, saranno utilizzati “immediatamente” per una serie di operazioni di sicurezza. Amin non ha tuttavia precisato quanti saranno gli aerei consegnati nel prossimo luglio.

L’accordo siglato nel 2011 prevede la consegna, entro il 2018, di un totale di 36 F-16 Blocco 52 e la formazione di piloti iracheni nella base di Tucson, Arizona. I primi otto velivoli dovevano arrivare in Iraq nell’autunno scorso, ma la consegna e’ stata ritardata dagli Stati Uniti a causa della minaccia dello Stato islamico

Foto: F-16.net

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password