Il Rafale lancia il suo primo missile MBDA Meteor

METEOR-RAFALE-2

Il 28 aprile i team del Ministero della Difesa francese, MBDA e Dassault ,hanno effettuato il primo lancio di un missile aria-aria a lungo raggio MBDA Meteo da un cacciabombardiere Dassault Rafale. Il missile, lanciato da un jet decollato dalla base di Cazaux utilizzata dalla  Direzione Generale Armamenti della Difesa francese, ha colpito il bersaglio aereo all’interno del poligono della DGA di Biscarrosse.

L’integrazione del Meteo sul Rafale è prevista nell’ambito dell’aggiornamento dei velivoli dell’Armèe de l’Air allo standard F3-R.44.

Dotato di uno statoreattore il Meteor è un missile “lancia e dimentica” concepito per affiancare i missili MBDA MICA per missioni di difesa aerea a lunghissimo raggio grazie anche al radar RBE2 a scansione elettronica (AESA) che equipaggia il Rafale .

I primi Meteor entreranno in servizio con le forze aeree francesi nel 2018 ed equipaggeranno anche i Rafale  della Marina.

Il missile è frutto della stretta cooperazione europea: concepito da MBDA UK il suo programma coinvolge MBDA Francia, MBDA Italia, la svedese Saab, la tedesca Bayern-Chemie e la spagnola Inmize.

Foto: DGA e MBDA

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password