Competizione per pattuglie Grifo 2015

11206074_10153276684073914_956324241553000132_n

La competizione per pattuglie militari Grifo 2015 è in programma a Torgiano (Perugia)  il 20 e 21 giugno. La Gara Sportiva Nazionale a Carattere Militare intende essere anche un evento addestrativo dove i partecipanti vengono immersi in una situazione il più possibile realistica e dove ogni singola prova è concepita e realizzata per fornire – ad  ogni partecipante – oltre che elementi di valutazione, anche stimoli per integrare o  migliorare la propria preparazione.

La Gara Sportiva Nazionale a Carattere Militare “GRIFO” intende essere anche un evento addestrativo dove i partecipanti vengono immersi in una situazione il più possibile realistica e dove ogni singola prova è concepita e realizzata per fornire – ad ogni partecipante – oltre che elementi di valutazione, anche stimoli per integrare o migliorare la propria preparazione.

In ogni caso, al termine dell’esercitazione, verrà compilata una classifica per determinare quali pattuglie sono in possesso della migliore preparazione complessiva. In questa XXV edizione le pattuglie saranno impegnate in una missione in ambiente ostile in uno scenario asimmetrico caratterizzato da elevata instabilità.

Secondo una filosofia ripresa anche da altre competizioni non è tradizione della GRIFO strutturare eventi troppo selettivi dal punto di vista fisico e anche questa edizione non farà eccezione. La lunghezza del percorso è stata calcolata per poter svolgere le operazioni nel tempo necessario. Prove di carattere fisico sono presenti ma rappresentano una minima parte delle valutazioni a cui saranno sottoposti i partecipanti.

È l’aspetto addestrativo che deve risultare premiante più di quello agonistico. E’ importante precisare che non primeggia nella la GRIFO chi è solo più veloce o più forte, ma la pattuglia che, oltre a un buon allenamento, possiede la migliore preparazione complessiva nelle varie materie oggetto di prova.

La GRIFO è adatta sia ai militari in congedo/della riserva che a quelli in servizio che potranno misurarsi in situazioni e problematiche diverse dagli scenari usuali dell’addestramento di routine. La conoscenza delle varie materie viene infatti messa alla prova non solo con le tradizionali domande e risposte ma facendo riferimento a situazioni ed eventi che si sviluppano all’improvviso.

Per le pattuglie con meno esperienza in questo genere di competizioni, la GRIFO rappresenta un “approccio” che permetterà loro di trarre utili insegnamenti per il prosieguo dell’attività nel settore delle cosidette “gare di pattuglia” e nell’attività addestrativa in generale.

Informazioni

Sezione UNUCI Perugia tel/fax 075-5722903
(sabato 10.30-11.30 – fax H24)
I°Cap. Tullio Crovato 329. 2309307
Cap. Maurizio Cini 335. 8223399
Ten. Roberto Mancini 339. 3711235

INTERNET: www.unuciperugia.it
E-mail: [email protected]

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password