Il Puma in servizio con l’esercito tedesco

Schuetzenpanzer-Puma-729x486-f541c96755587347

Il 24 giugno i colossi industriali della difesa Rheinmetall e Krauss-Maffei Wegmann, scrive il quotidiano “Die Zeit”, celebreranno pubblicamente l’ingresso in servizio dei veicoli da combattimento per la fanteria Puma (video) all’Esercito tedesco.

Come molti altri sistemi d’arma delle forze armate tedesche , i Puma sono stati al centro di problemi e polemiche: sono stati consegnati in ritardo, con un forte aumento dei costi ed inizialmente erano utilizzabili solo parzialmente. L’introduzione dei Puma per rimpiazzare gradualmente (entro il 2020) i cingolati Marder era prevista per il 2008, ma l’utilizzo dei primi 20 carri armati (dei 350 finora ordinati) è stato autorizzato solo nell’aprile di quest’anno.In questo lasso di tempo i costi del programma sono passati da 2,2 a 4,5 miliardi di euro.

Foto: KMW

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password