Washington intende schierare gli F-22 Raptor in Europa

imagesCAE9S220

Gli Stati Uniti potrebbero optare per lo schieramento in Europa di caccia intercettori di quinta generazione F-22 Raptor in risposta all’aumento delle tensioni con la Russia. Lo ha annunciato il 16 giugno il segretario della Us Air Force, Deborah Lee James, durante una conferenza stampa al Salone aeronautico di Le Bourget (Parigi).

Lo schieramento degli F-22, riporta l’Agenzia Nova,  avverrebbe nel contesto di un piano di generale incremento della presenza delle forze aeree statunitensi nel Vecchio Continente. Lee James ha definito la Russia “la minaccia maggiore” per la NATO, e ha invitato i Paesi membri dell’Alleanza a incrementare i bilanci destinati alla difesa. Nei prossimi giorni la funzionaria visiterà diversi paesi della Nato – Regno Unito, Italia, Cipro, Polonia e Germania – per “rassicurare quegli alleati che siamo al loro fianco”.

I Raptor sono tutti basati stabilmente sul territorio statunitense ma vengono rischierati temporaneamente oltremare in base a esigenze operative o esercitazioni.

Foto USAF

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password