AgustaWestland: 100 anni di storia nel Regno Unito

Merlin-over-snowy-hills

AgustaWestland ha celebrato ieri un secolo di attività in campo aeronautico nel Regno Unito nonché cento anni di collaborazione e supporto alle Forze Armate del Paese. Nel corso di una cerimonia a Londra presso le Mall Galleries, Mauro Moretti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Finmeccanica, ha accolto numerose personalità delle istituzioni e dell’industria presenti ai festeggiamenti della ricorrenza, tra i quali il Ministro della Difesa britannico, Michael Fallon.

Secondo Fallon, l’anniversario “rappresenta cento anni di contributo straordinario al Somerset, al Regno Unito e alle nostre Forze Armate.

Durante la Prima Guerra Mondiale sono stati forniti alla nazione i famosi velivoli Vickers Vimy e DeHavilland che hanno affrontato le forze tedesche in Europa, e oggi l’azienda fornisce alcuni degli elicotteri più avanzati al mondo come il Merlin e il Wildcat.

Ingegno, immaginazione e innovazione – ha sottolineato il ministro – sono i caratteri distintivi di questa azienda angloitaliana che desidero ringraziare per il costante impegno volto a permettere che le nostre Forze Armate siano dotate del miglior equipaggiamento”.

“Sono molto lieto ed onorato di celebrare i cento anni di successi in campo aeronautico di AgustaWestland nel Regno Unito”, ha dichiarato Moretti.

“Desidero, in particolare, esprimere il mio più profondo apprezzamento – ha aggiunto l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Finmeccanica – per il proficuo spirito di collaborazione che ha contraddistinto i rapporti tra l’azienda e il Governo britannico, un fattore chiave per i raggiungimento di molti prestigiosi traguardi in termini di livelli tecnologici e di business”.

Le Mall Galleries ospitano l’evento dedicato alle celebrazioni del Centenario nel corso di una speciale mostra di quadri dedicati ai velivoli di Westland e di AgustaWestland presentata durante la manifestazione estiva organizzata dalla Guild of Aviation Artists.

Questo evento fa seguito alle celebrazioni che si sono svolte lo scorso 12 luglio nella cornice dello stabilimento di Yeovil, alla presenza dell’Amministratore Delegato di AgustaWestland Daniele Romiti e di oltre 13,000 persone tra dipendenti, famiglie e numerosi appassionati del mondo aeronautico

AgustaWestland rappresenta una componente importante nel tessuto industriale del Regno Unito, in particolare della contea del Somerset, dove il sito di Yeovil impiega oltre 3.200 dipendenti e genera un indotto pari a ulteriori 6.800 posti di lavoro.

L’azienda è tra i protagonisti nei programmi governativi di apprendistato per ingegneri e personale altamente specializzato, supportando attivamente formazione e sviluppo delle capacità individuali presso le strutture scolastiche attraverso i suoi programmi di formazione che coinvolgono quest’anno circa 80 unità, alle quali si andranno ad aggiungere ulteriori 50 risorse, in apprendistato o pre/post-laureati.

Tali iniziative hanno ottenuto il massimo riconoscimento da parte dell’ente governativo Ofsted (Office for Standards in Education, Children’s Services and Skills)..

Oggi, cento anni dopo la costruzione del primo idrovolante Short Type 184, lo stabilimento di Yeovil è all’avanguardia nel settore elicotteristico, progettando, sviluppando e producendo l’ultima generazione di elicotteri per applicazioni militari e commerciali.

A Yeovil risiedono attualmente le linee di assemblaggio finale per i modelli Suiper Lynx 300, AW159 e AW101 oltre all’elicottero commerciale di nuova generazione AW189, molti dei quali vengono realizzati per l’esportazione.

Lo stabilimento è inoltre il principale fornitore di elicotteri per il Ministero della Difesa britannico ed eroga servizi di supporto operativo integrato e di addestramento per le flotte di elicotteri Apache AH Mk.1, Merlin, Sea King e AW159 Wildcat.

Oltre 8000 velivoli sono stati prodotti presso lo stabilimento di Yeovil in questi 100 anni di storia.

 

Fonte. comunicato Finmeccanica

Foto: UK Mod e Finmeccanica

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password