Indra fornirà alla NATO due radar Lanza 3D

Radar-Lanza-3D-Largo-Alcance-2

Indra fornirà due radar Lanza 3D di sorveglianza aerea a lungo raggio con capacità di deployment veloce (chiamati anche LTR-25) all’Information Agency (NCI) della NATO. L’ammontare di questo contratto, che ha un periodo di esecuzione di 36 mesi, è pari a circa 22 M€,  estendibili a 36 M€ con l’acquisizione di un terzo radar e altri materiali opzionali.  Il contratto è stato firmato venerdì 10 luglio presso la sede del NCI Agency di  Bruxelles dal Tenente Generale Koen Gijsberg e il direttore generale di Indra, Carlos Suárez.

I Deployable Air Defence Radars (DADR) faranno parte dell’Air Command and Control System (ACCS), uno dei pilastri del Sistema di Difesa Aerea e Antimissile della NATO (NATINAMDS), che per la prima volta unifica la gestione di tutte le operazioni aeree, compreso il supporto alla pianificazione e l’esecuzione delle missioni.

I radar LTR-25 saranno completamente integrati con l’Air Command and Control System della NATO completando le strutture esistenti, rafforzando la sorveglianza nelle zone di speciale interesse e contribuendo a una maggior capacità di deployment nelle missioni internazionali. I radar forniranno anche capacità di rilevazione e monitoraggio dei missili balistici.
Indra

Indra, presieduta da Fernando Abril-Martorell, è una delle principali multinazionali di consulenza e tecnologia dell’America Latina ed Europa. La società offre soluzioni di business, servizi di Tecnologia dell’Informazione e sistemi integrati per i clienti nel mondo. Indra ha un modello di business differenziale basato sulle proprie soluzioni (circa il 65% del totale del fatturato 2014) con clienti leader in numerosi paesi.  Nell’esercizio 2014 ha avuto ricavi per un valore di 2.938 milioni di euro, 39.000 professionisti, con una presenza locale in 46 paesi e progetti in 149 paesi. La società raggruppa la propria offerta di soluzioni e servizi nei mercati verticali di Energia e Industria; Servizi Finanziari; Telecom e Media; Pubbliche Amministrazioni e Sanità; Trasporto e Traffico; Sicurezza e Difesa.
In Italia Indra ha sedi a Roma, Milano, Napoli, Bologna e Matera e offre soluzioni e servizi di alto valore nei settori Finance; Energia e Utilities; Telecomunicazioni; Pubblica Amministrazione e Sanità; Industria e Media; Trasporto e Traffico; Sicurezza e Difesa. La Società ha un Software Lab a Napoli connesso ad altri 22 Software Lab che operano in Europa, Asia e America Latina come avanzati laboratori di R&S.

Fonte: comunicato Indra

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password