Algeri smantella le unità d'élite dei servizi segreti

hqdefault1

Agenzia Nova – La dissoluzione delle unità di élite all’interno dei servizi di intelligence algerini avvenuta lo scorso 8 agosto indica un consolidamento del potere della fazione vicina al presidente Abdelaziz Bouteflika.

Secondo gli analisti, lo scioglimento da parte dei vertici di Algeri delle forze speciali interne al Dipartimento di intelligence e sicurezza (DRS), rappresenta l’ultimo atto di una ristrutturazione delle forze armate e di intelligence fortemente voluta dal presidente, che però potrebbe mettere a serio rischio la tenuta dell’apparato militare già profondamente colpito da purghe, oltre che da attacchi e uccisione da parte dei gruppi terroristici attivi nel paese.

Secondo quanto riportato dai media algerini, i membri della Forza speciale di intervento (Gis), unità d’élite specializzata in operazioni anti-terrorismo e contro-insurrezione, sono stati assegnati ad alcuni reparti delle forze armate e della Gendarmeria.

La mossa segue la sostituzione improvvisa avvenuta il 24 luglio del generale della Guardia repubblicana, Ahmed Moulay Meliani e del responsabile del Dipartimento per la sicurezza del presidente, Djamel Mejdoub. Secondo l’emittente algerina “Ennahar”, i due alti ufficiali sono stati sostituiti dal loro incarico a poche ore l’uno dall’altro.

Meliani era stato nominato a capo della Guardia repubblicana il 7 luglio 2010, su decreto presidenziale, in sostituzione dell’attuale responsabile della polizia algerina, generale Abdelghani Hamel.

Al posto di Meliani il presidente ha nominato l’ex responsabile della quinta regione militare, il generale dell’esercito Ben Ali Ben Ali.

Il cambiamento ai vertici della Guardia nazionale è avvenuto in contemporanea al rimpasto di governo attuato dal presidente che ha riguardato quattro ministeri e dovuto, secondo fonti del partito di governo, ai problemi di salute di alcuni ministri.

Foto: forze miliotari algerine (Reuters e al-Jazira)

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password