Primo rischieramento in Europa per i Raptor

untitled-28

Quattro caccia stealth F-22 Raptor del 95° Fighter Squadron dell’Usaf sono arrivati nella base tedesca di Spangdahlem (guarda il video)  provenienti dalla base aerea di Tyndall, in Florida. I jet di punta dell’Usaf sono già stati schierati in passato in Giappone e Medio Oriente e vengono impegnati da un anno nei raid aerei contro Isis in Siria e Iraq. Il loro primo rischieramento in Europa è teso  a “rassicurare” gli alleati della Nato, specialmente i Paesi dell’ex Patto di Varsavia, dalla rinnovata minaccia russa emersa in seguito alla crisi in Ucraina.

Gli F-22 sono arrivati nella base statunitense vicina al confine con il Lussemburgo insieme ad un aereo da trasporto C-17 e circa 60 avieri che cureranno la manutenzione dei 4 cacciabombardieri. Dopo un periodo in Germania i Raptor si trasferiranno in altre basi aeree dell’Europa Orientale, a partire dalla Polonia, in una sorta di tour per “mostrar bandiera”. Per la stessa ragione nei mesi scorsi l’USAF aveva inviato in Europa uno squadron di 12 A-10  da attacco e uno di F-15C della Florida Air National Guard.

Foto USAF

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password