Nuova vernice stealth per i tank russi

T-72B3

Secondo quanto pubblicato dall’agenzia di stampa russa Interfax, dal mese scorso alcuni equipaggi russi starebbero eseguendo una serie di test con mezzi corazzati da combattimento protetti da una nuova vernice “stealth”.

La notizia, diffusa dal portavoce del Distretto Militare Centrale, colonnello Jaroslav Roshupkin, precisa che le prove vengono effettuate carri armanti T-72B3 e mezzi di fanteria da combattimento BMP-2 e che i test si sono svolti nel campo di addestramento di Chebarkul, nella regione di Chelyabinsk, Russia centrale.

I tecnici sostengono che il nuovo prodotto darà al mezzo maggiori garanzie di resistenza al ghiaccio, capacità di auto-decontaminazione e bassa visibilità ai dispositivi di sorveglianza elettronica. Dal punto di vista cromatico la vernice, che ha una durata prolungata nel tempo, sarebbe pienamente in linea con gli standard militari russi. (IT log defence)

Foto: VG-news.ru

Eugenio Roscini VitaliVedi tutti gli articoli

Colonnello dell'Aeronautica Militare in congedo, ha conseguito un master di specializzazione in analisi di sistema e procedure all'Istituto Superiore di Telecomunicazioni. In ambito internazionale ha prestato servizio presso il Comando Forze Terrestri Alleate del Sud Europa, la 5^ Forza Aerea Tattica Alleata e il Comando NATO di AFSOUTH. Tra il 1995 e il 2003 ha preso parte alle Operazioni NATO nei Balcani (IFOR/SFOR/KFOR). Gestisce il sito ITlogDefence.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password