GUERRA E MARE

51nGXlDG0fL__SX352_BO1204203200_

Il mare non è mai calmo. Non lo è mai stato. Da secoli dietro la linea blu dell’orizzonte si combattono guerre per la conquista delle vie marittime, per lo sfruttamento delle risorse marine, per i traffici di merci e di uomini.

Dal concetto di guerra sui mari alla definizione degli spazi sovrani, dalle guerre commerciali alla pirateria, alla tratta degli schiavi e per finire alle minacce asimmetriche rappresentate dal terrorismo navale, questo saggio affronta la storia del diritto marittimo internazionale raccontando la genesi delle norme e mettendo in luce tutte le zone d’ombra e le lacune che l’attuale evolversi della situazione geopolitica internazionale sta evidenziando.

Oggi come nel passato le distese marine sono il confine su cui si giocano la pace e il benessere dei popoli, perché la storia insegna che chi controlla il mare controlla la terra.

 

L’Ammiraglio Ferdinando Sanfelice di Monteforte è docente di Storia delle Istituzioni Militari presso l’Università “Cattolica” di Milano e di Strategia presso l’Università di Trieste – Polo di Gorizia.

Ha ricoperto numerosi incarichi internazionali, tra cui quello di Rappresentante Militare per l’Italia presso i Comitati Militari NATO e UE e di Comandante dell’operazione navale della NATO Active Endeavour.

Autore di numerosi libri e saggi di argomento strategico e militare, pubblicati su riviste italiane, francesi e americane, è membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Storia Militare, dell’Académie de Marine di Francia e della Giuria del Prix Davéluy.

Ha ricevuto vari riconoscimenti e onorificenze, come la NATO Meritorious Service Medal e la NATO and WEU medals for service in the Former Yugoslavia Operations.

Guerra e mare
Ferdinando Sanfelice di Monteforte
ISBN: 9788842552628
Editore: Mursia
Formato: 17 x 24
Lingua: Italiana
Rilegatura: Brossura
Pagine: 340

Prezzo Euro 20

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password