Addio alla “regina” delle Falkland

untitled5

La Marina indiana ha ritirato dai ranghi la portaerei INS Viraat (ex-HMS Hermes britannica), unità navale da 24 mila tonnellate della classe Centaur varata 57 anni or sono che verrò dismessa “al più presto”.

La Viraat ha appena preso parte alla parata navale International Fleet Review (IFR) conclusasi a Visakhapatnam l’8 Febbraio. La Marina indiana ha reso noto che gran parte dei 1.500 membri dell’equipaggio verranno trasferiti sulla nuova portaerei INS Vikrant da 40.000- tonnellate in fase di ultimazione presso i cantieri navali Cochin Shipyard Limited (CSL) e attesa in servizio nel 2018 dopo le prove in mare previste per il prossimo anno.

Gli ultimi 6 velivoli STOVL Sea Harrier imbarcati sulla Viraat, acquisiti dall’India in 30 esemplari a partire dal 1984 verranno trasferiti nella base aerea della Marina di Hansa, nei pressi di Goa in attesa di venire presto ritirati dal servizio.

Col ritiro della Viraat la Marina Indiana resta temporaneamente con una sola portaerei, INS Vikramaditya (ex russa Baku poi Ammiraglio Gorshkov, unità da 45 mila tonnellate acquisita di seconda mano della classe Kiev e ampiamente modificata prima di entrare in servizio nel 2014.

La Hermes (R-12) ha prestato a lungo servizio nella Royal Navy prima come portaerei, poi come portaelicotteri venendo impiegata ampiamente durante il conflitto delle Falkland/Malvinas del 1982 imbarcando Sea Harrier della RN e Harrier GR.3 della RAF.

Impostata nel 1944 col nome di HMS Elephant (R 61) con la fine della Seconda Guerra mondiale vide sospesa la sua costruzione, ripresa nel 1952 per essere varata col nome HMS Hermes l’anno successivo e assegnata alla Royal Navy nel 1959.

Assegnata alla Flotta dell’Oceano Indiano venne offerta all’Australia che doveva sostituire la sua portaerei HMAS Melbourne ma l’accordo non ho andò in porto.

Nel  1973 venne trasformata in portaelicotteri da assalto anfibio, tre anni più tardi in portaelicotteri antisommergibile e nel 1981 venne diotata di Sky Jump per permettere il decollo dei Sea Harrier.

Ammiraglia della flotta britannica durante la guerra delle Falkland (Operation Corporate), durante la quale imbarcò 24 Harrier/Sea Harrier e 10 elicotteri, venne radiata nel 1985 e ceduta all’India l’anno successivo.

 

Foto: Marina Indiana, Royal Navy, Imperial war Museum

 

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password