Sulle orme della Storia

logo-trasparente

“Sulle orme della Storia è nato quasi per caso, spinto dal desiderio e dalla passione personale di recarmi a visitare i luoghi dei grandi eventi storici”. Così si presenta Danilo Dolcini, responsabile del marchio Sulle orme della Storia, il primo tour operator italiano specializzato nel turismo storico.

“Da sempre ho sentito la necessità di visitare determinati luoghi e soprattutto di vivere delle sensazioni “forti” che normalmente una vacanza tradizionale non riusciva a trasmettermi. La consapevolezza che poi ci sono migliaia di persone che condividono questa mia passione ha fatto il resto e abbiamo così dato vita ad un tour operator, al momento, unico nel suo genere”.

TankIn altri Paesi europei con una forte consapevolezza storica e nazionale, realtà come questa esistono da diversi anni e riscuotono un notevole successo; nel nostro Paese tutto ciò è forse più difficile, in quanto certi valori sono sopiti e le istituzioni non investono in questo senso.

Ma è anche vero che i numeri dicono il contrario: abbiamo fatto qualche verifica in passato e scoperto che ogni anno a Redipuglia si recano in maniera autonoma e spesso disorganizzata dalle 100.000 alle 150.000 persone per visitare il Sacrario più famoso d’Italia.

Sono numeri impressionanti e sconosciuti ai più. Ma spesso le persone che si recano in questi luoghi hanno poca consapevolezza di quanto è possibile vedere e si perdono quindi dei “dettagli” che Sulle orme della Storia ritiene al contrario rilevanti, per apprezzare al meglio il momento storico e anche le vicende umane ad esso legate.
“In effetti quando abbiamo dato vita a questo progetto, ci siamo posti anche due obiettivi che nel tempo ci hanno spinto ad aprire l’Associazione Culturale Sulle orme della Storia: valorizzare il patrimonio culturale immenso presente in Italia ed investire sulle persone  che ogni giorno, nel loro piccolo, contribuiscono a fare questo” sottolinea Dolcini.

untitled10“L’Italia, come tutti sanno, ha un patrimonio infinito ma purtroppo davvero poco valorizzato; a nostro avviso con il turismo, tutto il turismo e in tutte le sue forme ancora poco sviluppate, e con l’indotto che esso potrebbe generare, un buon 50% della nostra forza lavoro potrebbe essere impiegata nel settore, tutto ciò a vantaggio dell’occupazione e del benessere generale“.

Sulle orme della Storia oggi propone una serie di viaggi a tema storico e culturale che vanno dagli antichi Egizi fino alla Seconda Guerra Mondiale ed oltre.

E’ possibile partire in due modalità distinte: la formula “Parti con Noi” che è indicata per chi cerca la comodità di un viaggio completamente organizzato e accompagnato dal nostro personale qualificato, la soluzione adeguata per chi ricerca comode emozioni mentre la formula “Parti Come e Quando Vuoi” che è indicata per chi cerca la massima libertà di movimento e desidera viaggiare solo con persone conosciute, senza però rinunciare alla comodità di un viaggio organizzato.

untitled12Fra le proposte che destano particolare interesse segnaliamo: Normandia con la visita alle località più famose del D-Day, La ritirata degli Alpini lungo il percorso effettuato dal Corpo d’Armata Alpino durante l’Operazione Barbarossa, la guerra del Vietnam dove è possibile visitare da nord a sud le località più famose del conflitto, Il Vallo di Adriano lungo un itinerario che ci riporta al periodo di massima espansione dell’Impero Romano, Verdun con la visita alle località più significative della grande battaglia che costò alle due parti in lotta oltre un milione di morti.

Sulle orme della Storia ha inoltre in corso tutta una serie di iniziative per ricordare il Centenario della Grande Guerra, un tour appositamente creato per visitare in Russia le zone del Don ove erano schierate le fanterie italiane prima dell’Operazione Urano che diede il via alla tragica ritirata di Russia, la visita alle manifestazioni aeree europee più famose e alle rievocazioni storiche più significative e delle novità per il 2016 attraverso le quali vogliamo avvicinare i più giovani e le intere famiglie alla storia in modo anche divertente ed appassionante.

Dolcini sottolinea che “il nostro vero valore aggiunto è dato dal fatto che tutti i nostri collaboratori sono degli esperti nell’ambito storico di competenza e conoscono direttamente le località che vengono proposte, avendole visitate più e più volte”.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password