La Corea del Nord collauda nuovi motori per ICBM

kim-jong-un

La Corea del Nord ha condotto il 10 aprile un test missilistico finalizzato alla valutazione tecnica di un nuovo motore per missili balistici intercontinentali (ICBM).

La notizia, diramata dall’agenzia di stampa North Korea’s Central News Agency (KCNA), precisa che il lancio è stato effettuato dal centro spaziale di Sohae, conosciuto anche come sito di lancio spaziale di Tongch’ang-dong e Pongdong-ri, nella contea di Cholsan, provincia del Pyongan Settentrionale, a circa 60 km dal confine con la Cina.

2016-4-09-1-05Secondo quanto riferito dai media locali, il leader del paese, Kim Jong-Un, ha definito il test “un grande successo, una garanzia contro un possibile attacco atomico degli Stati Uniti e delle forze ostili al regime”.

Per il 2016 Pyongyang ha stanziato in ricerca per la difesa il 15,8% del bilancio nazionale e nel mese di marzo i tecnici nordcoreani hanno condotto molteplici lanci con razzi a breve e medio raggio. In risposta a queste attività, la Corea del Sud e gli Stati Uniti hanno avviato nella regione una serie di esercitazioni militari su larga scala che dovrebbero terminare entro fine aprile. (IT log defence)

Foto: Ahn Young-joon/AP e KCNA

Eugenio Roscini VitaliVedi tutti gli articoli

Colonnello dell'Aeronautica Militare in congedo, ha conseguito un master di specializzazione in analisi di sistema e procedure all'Istituto Superiore di Telecomunicazioni. In ambito internazionale ha prestato servizio presso il Comando Forze Terrestri Alleate del Sud Europa, la 5^ Forza Aerea Tattica Alleata e il Comando NATO di AFSOUTH. Tra il 1995 e il 2003 ha preso parte alle Operazioni NATO nei Balcani (IFOR/SFOR/KFOR). Gestisce il sito ITlogDefence.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password