IL MAROCCO VUOLE AEREI E SOTTOMARINI RUSSI?

Amur_1650

Il Marocco, tradizionale cliente dell’industria della Difesa occidentale, sta negoziando con Mosca l’acquisto di cacciabombardieri Sukhoi Su-34 (nella versione Su-32 da esportazione) e di sottomarini tipo Amur-1650, versione aggiornata dei Kilo.Lo ha rivelato ilquotidiano russo Izvestia citando fonti industriali.

Rabat, che non ha mai dotato la sua forza navale di sottomarini, avrebbe espresso da tempo interesse per i sottomarini diesel/elettrici progettati dai Rubin Naval Design Bureau in San Pietroburgo e in grado di imbarcare anche di missile da crociera Kalibr nella versione da esportazione.

Quanto ai Sukhoi Su-34, aerei ordinati in 12 esemplari anche dalla rivale Algeria che già dispone di 44 Su-30MK più 14 MKR, il Marocco starebbe negoziando l’acquisto di una dozzina di velivoli con cui equipaggiare uno squadrone dell’Aeronautica.

Abdelhamid Harifi, esperto militare marocchino, ha espresso scetticismo a Medias 24 circa la possibilità che Rabat acquisti mezzi a Mosca e in particolare i sottomarini e i cacciabombardieri citati da Izvestia, indicando che il Marocco ha altre priorità in termini di equipaggiamenti militari.

Foto: Rubin Naval Design Bureau

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password