L’INDIA RINFORZA CON 180 TANK T-72M1 IL CONFINE CON LA CINA

T-72M1_India

L’esercito indiano ha schierato 120 carri T-72M1 “Ajeya” nella regione di Ladakh, nel nord Himalaya lungo il confine disputato (Line of Actual Control) con la Cina che fu teatro della guerra combattuta dai due Paesi asiatici nel 1962.

Un alto ufficiale indiano ha rivelato a fine luglio a IHS Jane’s che ai due reggimenti di carri armati T-72M1 già dispiegati nella regione se ne aggiungerà entro l’anno un terzo con 60 tank per completare una brigata e assicurare con i suoi mezzi la “parità” con la componente meccanizzata schierata dall’Esercito di Liberazione Popolare cinese nell’altopiano Ttibetano.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password