LA BUNDESWEHR ADDESTRA PROFUGHI SIRIANI

german-defense-min-1-31-14_wide-bec620e6f080b66f7e92caa552a39e5f5f3a1d77-s900-c85

ANSA –  Con la firma a Ingolstadt del ministro della Difesa Ursula von der Leyen e del presidente dell’agenzia del lavoro Frank-Juergen Weise, le forze armate tedesche hanno avviato un programma di addestramento per profughi siriani realizzato in collaborazione fra le due istituzioni.

In un primo momento 120 profughi verranno addestrati e qualificati per diversi compiti che saranno utili in futuro anche nella ricostruzione della Siria distrutta dalla guerra.

In corsi della durata di 4 settimane, gli uomini delle forze armate trasmetteranno ai profughi competenze nel settore edilizio, sanitario, tecnico e ingegneristico.

“Nella ricostruzione della Siria ci sarà bisogno non solo di mattoni ma anche di uomini in grado di offrire diverse competenze”, ha detto il ministro von der Leyen.

Foto Getty Images

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password