Compie un anno il canale Telegram di Analisi Difesa dedicato all’aviazione russa

logo

Russian Aviation by Analisi Difesa,il canale tematico su Telegram curato dal nostro collaboratore Maurizio Sparacino, compie un anno.

Telegram, per chi non lo sapesse ancora è un’applicazione di messaggistica completamente gratuita che in un primo momento può sembrare una sorta di copia di WhatsApp, ma sotto l’interfaccia minimalista nasconde tantissime funzionalità assolutamente innovative e non presenti sul più noto WhatsApp tra cui i canali, i supergruppi e i bot.

Nel dettaglio di nostro interesse i canali sono uno strumento per diffondere messaggi pubblici a un ampia utenza rispettando la privacy di ogni membro iscritto poiché l’amministratore non entra assolutamente in possesso del numero telefonico dell’utente iscritto e gli utenti stessi, i destinatari dei messaggi e dei contenuti proposti, sempre per rispetto della privacy non si vedono tra di loro.

Sempre più enti, quotidiani e riviste (tra cui La Repubblica, Corriere dello sport, Al Volante, etc.) agenzie, associazioni, aziende dei trasporti, istituzioni, numerosi comuni d’Italia e ministeri (tra cui la Farnesina, il Mef e il MIUR) usano questo potente mezzo che raggiunge immediatamente il terminale più usato dalla popolazione, ovvero lo smartphone.

I canali sono utili inoltre anche per quelle aziende e quei professionisti che vogliono aggiornare in modo immediato i propri clienti sulle novità, le promozioni e gli eventi in corso. Chiunque si iscriva al canale, se parliamo di canali pubblici, ha modo di vedere tutta la cronologia dei contenuti pubblicati in modo da valutare se i contenuti (anche se pubblicati precedenti l’iscrizione dell’utente) sono di suo gradimento o meno.

Il canale Russian Aviation by Analisi Difesa invia agli iscritti tutte le notizie della redazione e dei nostri collaboratori sull’export, la storia e la tecnologia dell’ingegneria aerospaziale russa pubblicate sul nostro magazine, ma anche notizie riprese da altri organi di stampa nazionali e stranieri, il tutto direttamente sul vostro profilo personale Telegram.

Ricordiamo inoltre che a differenza di WhatsApp, Telegram permette di collegarsi contemporaneamente da più device (tablet, pc, etc.) e, grazie alla sincronizzazione cloud accedere a tutti i messaggi scambiati con i propri contatti pur tuttavia consentendovi di mantenere il vostro numero telefonico in funzione “master” (dal vostro smartphone sarà possibile infatti disattivare qualsiasi utenza derivata in qualsiasi momento). Infine, sempre Telegram vi consente di aggiungere uno username al vostro profilo personale al fine di essere raggiungibili e aggiunti anche da contatti che non possiedono il nostro numero di telefono.

Per l’iscrizione da smartphone Android al profilo personale Telegram:

  • digitate in una stringa di comunicazione qualsiasi @russianaviation_AD
  • cliccate su UNISCITI

 

Per l’iscrizione da Iphone al profilo personale Telegram per iOS:

  • Aprite il browser Safari
  • Digitate il link https://telegram.me/russianaviation_AD
  • Alla richiesta “Aprire la pagina in Telegram?” cliccate su APRI
  • All’apertura del canale cliccate su UNISCITI

 

Per l’iscrizione da PC al profilo personale Telegram:

 

Link per download dell’applicazione:

Android https://play.google.com/store/apps/details?id=org.telegram.messenger&hl=it

I Tunes https://itunes.apple.com/it/app/telegram/id747648890?mt=12

Microsoft https://www.microsoft.com/it-it/store/apps/telegram-messenger/9wzdncrdzhs0

PC https://desktop.telegram.org/

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password