Cresce l’export ucraino della difesa

Ukroboronprom

Nel settore Difesa l’export delle aziende ucraine quest’anno ha quasi raggiunto i 2 miliardi di dollari (1,894): lo ha reso noto Ukroboronprom, l’agenzia di Stato che detiene il monopolio dell’import-export degli armamenti in Ucraina.

Menzionati nella relazione annuale presentata la settimana scorsa a Kiev, i risultati operativi diffusi dalla più grande associazione di industrie militari (MIC) controllate dallo Stato confermano una crescita annua prevista del 15% con un portafoglio ordini per Ukroboronprom pari a 2,366 miliardi di dollari, forniture a 68 paesi e trattative aperte con agenzie governative di 83 nazioni. (IT log defence)

Foto: Ukroboronprom/biz.nv.ua

Eugenio Roscini VitaliVedi tutti gli articoli

Colonnello dell'Aeronautica Militare in congedo, ha conseguito un master di specializzazione in analisi di sistema e procedure all'Istituto Superiore di Telecomunicazioni. In ambito internazionale ha prestato servizio presso il Comando Forze Terrestri Alleate del Sud Europa, la 5^ Forza Aerea Tattica Alleata e il Comando NATO di AFSOUTH. Tra il 1995 e il 2003 ha preso parte alle Operazioni NATO nei Balcani (IFOR/SFOR/KFOR). Gestisce il sito ITlogDefence.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password