Il secondo sottomarino Type 209/1400 consegnato all’Egitto

Type-209 1400

I cantieri navali ThyssenKrupp Marine Systems hanno consegnato a inizio agosto alla Marina Militare egiziana il secondo dei quattro sommergibile Type 209/1400 ordinati nel 2011.

La notizia, pubblica dall’agenzia di stampa Reuters, precisa che la cerimonia si è svolta nella città tedesca di Kiel, Land dello Schleswig-Holstein, sulle coste del Mar Baltico. Secondo quanto riferito dalle autorità egiziane Il nuovo sottomarino, denominazione ufficiale S-42, si unirà alle Forze navali del paese nordafricano entro pochi giorni.

Il Type 209/1400 ha un dislocamento in emersione di 1.450 tonnellate (1.580 tonnellate in immersione) e raggiunge una velocità massima di 21.5 nodi, con un raggio d’azione operativo di 11.000 miglia nautiche e un’autonomia in mare di 50 giorni. Dotato di 8 tubi lanciasiluri da 553mm, è armato con mine navali, missili antinave UGM-84 Harpoon e con 14 siluri STN Atlas DM2A4.

Il primo Typem209/1400 (S41) è stato consegnato all’Egitto lo scorso dicembre ed è entrato ufficialmente in servizio nel mese di aprile; i due sottomarini sono stati acquistati con un contratto da 900 milioni di euro, i restanti due (S-43 ed S-44) verranno invece acquisiti al prezzo unitario di 250 milioni. (IT log defence)

Foto: navaltoday.com/ Egypt Ministry of Defense

 

 

 

Eugenio Roscini VitaliVedi tutti gli articoli

Colonnello dell'Aeronautica Militare in congedo, ha conseguito un master di specializzazione in analisi di sistema e procedure all'Istituto Superiore di Telecomunicazioni. In ambito internazionale ha prestato servizio presso il Comando Forze Terrestri Alleate del Sud Europa, la 5^ Forza Aerea Tattica Alleata e il Comando NATO di AFSOUTH. Tra il 1995 e il 2003 ha preso parte alle Operazioni NATO nei Balcani (IFOR/SFOR/KFOR). Gestisce il sito ITlogDefence.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password