Singapore primo Paese al mondo per lancio di offensive cyber

singaporecybersecurity

Singapore ha superato nazioni come gli Stati Uniti, la Russia e la Cina diventando il Paese che lancia più attacchi informatici a livello mondiale.

La valutazione proviene dalla società di sicurezza israeliana Check Point Software Technologies ed è stata ottenuta in base ai risultati di un proprio programma che segue mediamente da otto a dieci milioni di attacchi informatici in tempo reale.

La situazione non è tuttavia così insolita, per diverse ragioni. Intanto Singapore è un importante centro tecnologico del sud-est asiatico, e gran parte del traffico internet che vi passa attraverso proviene da altri Paesi. Ciò significa che un attacco informatico registrato come proveniente da Singapore potrebbe in realtà essere stato lanciato dal di fuori.

Inoltre, come hub commerciale e finanziario ad elevata interconnessione, Singapore è indubbiamente un bersaglio interessante per i cyber criminali.

La città-Stato, che vuole diventare un centro tecnologico globale, ha recentemente intensificato anche gli sforzi per migliorare la sicurezza informatica dopo aver subito diversi attacchi di alto profilo ai danni delle sue agenzie governative e aziende.

Fonte: Cyber Affairs

Foto Cyber Today

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password