Bae System conferma oltre 2.000 esuberi in Gran Bretagna

757x468_7526312306_d2effea734_o

Sarà ancora più pesante di quanto anticipato il piano di ristrutturazione negli stabilimenti del colosso dell’industria della Difesa britannico Bae Systems. La società ha formalizzato il 10 ottobre un taglio complessivo di quasi 2.000 posti di lavoro invece dei mille previsti.

Si tratta di “misure prese per ridurre la produzione dei cacciabombardieri Typhoon e degli addestratori avanzati Hawk”, ha spiegato il gruppo in una nota  sottolineando di voler “garantire la produzione a costi concorrenziali a medio termine, tenendo conto degli ordini già ricevuti e di quelli attesi”.

Il gruppo taglierà 1.400 posti nel settore aeronautico di cui 750 negli stabilimenti del Lancashire di Warton e Samlesbury (dove lavorano in totale 5.000 persone e vengono prodotti i caccia Eurofighter Typhoon).

Molti esuberi nel xettore aeronautico sono legati all’imminente radiazione dei Tornado poichè solo una parte del personale addetto alla manutenzione del velivolo della RAF verrà riconvertito per occuparsi del supporto logistico ai nuovi F-35.

Altri 375 esuberi si registrano nel settore navale e 150 in quello della sicurezza elettronica e intelligence. Bae Systems impiega oltre 83.000 persone nel mondo, di cui 34.600 nella sola Gran Bretagna, 29.500 negli USA, 6.200 in Arabia Saudita, 3.100 in Australia e 9,700 in altri Stati in tutto il mondo.

L’obiettivo secondo l’azienda è “rafforzare la competitività e accelerare l’innovazione tecnologica” puntando fra l’altro sul mercato della “cyber sicurezza”, come ha detto l’ad Charles Woodburn che ha ammesso “la necessità” d’intervenire “sfortunatamente anche con esuberi” e promettendo un non meglio precisato “sostegno ai dipendenti coinvolti” dagli esuberi.

La società ha precisato di puntare ad avere la maggior parte degli esodi su base volontaria ma a Londra preoccupazioni e critiche si sono levate dal sindacato Unite e dall’opposizione laburista.

Foto Bae Systems

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password