Russia e Kazakistan firmano il contratto per 12 Sukhoi Su-30SM

Sukhoi-Su-30SM_astanatimes.com_

Come avevamo correttamente anticipato lo scorso mese Russia e Kazakistan sono giunti alla firma del contratto per la consegna di 12 nuovi caccia Sukhoi Su-30SM. A riferirlo all’agenzia TASS è stato Vladimir Kozhin, consulente presidenziale russo per la cooperazione militare e tecnica.

“Confermo – ha dichiarato Kozhin – che questo contratto è stato effettivamente firmato in occasione dell’International Miltary-Technical Forum «ARMY-2017» (salone che si è svolto alla fine di agosto presso il Patriot Expocenter di Mosca).

Le condizioni contrattuali – ha proseguito il consulente russo – prevedono un’interazione diretta tra la società russa Irkut e la statale Kazspetsexport nonché il completamento delle consegne dei 12 caccia entro tre anni dal ricevimento della prima tranche.”

Come specificato lo scorso mese e come confermato tra l’altro dallo stesso Kozhin il contratto è frutto degli accordi di cooperazione tecnico-militare siglato tra i due paesi il 24 dicembre 2013.

 

 

Maurizio SparacinoVedi tutti gli articoli

Nato a Catania nel 1978, si è laureato in Scienze della Comunicazione scritta e Ipertestuale. Collabora dal 1998 con alcune riviste del settore sull'esclusivo tema dell'aviazione militare sovietica e russa. Dal 2003 inizia la collaborazione con Analisi Difesa occupandosi del salone aeronautico MAKS di Mosca; successivamente prepara dossier su alcuni storici bureau di progettazione aeronautica russa (Tupolev, Beriev) e sulla storia dei missili aria-aria russi. Attualmente si occupa in particolare del settore esportazione degli aerei e degli elicotteri militari russi nel mondo.

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password