Prove in mare per la seconda portaerei cinese

Shandong-2f

La prima portaerei costruita in Cina ha iniziato oggi le prove in mare, partendo dal porto nord-orientale di Dalian, secondo quanto riferito dalla stampa cinese.

La nave, che potrebbe chiamarsi Shandong, era stata varata nell’aprile 2017 ed è la seconda portaerei della marina cinese ma la prima interamente progettata e costruita in Cina (Type 001A), dopo la Liaoning (Type 001), l’ex sovietica Varyag acquisita in Ucraina e poi completata e modificata in Cina, in servizio dal 2012 ma “pronta al combattimento” dal 2016.

Shandong-1-1-360x245

La nuova nave è lunga 315 metri e larga 75, ha un dislocamento di circa 70.000 tonnellate e una velocità di crociera di 31 nodi.

E’ più grande della Liaoning (59mila tinnellate) rispetto alla quale dovrebbe essere in grado di imbarcare almeno otto aerei in più rispetto al Liaoning, che può trasportare fino a 24 jet da combattimento e 17 elicotteri.

La Cina ha iniziato a costruire la Shandong nel novembre 2013 e dovrebbe renderla operativa entro il 2020. Una terza portaerei Type 001A è in costruzione a Shanghai.

Maggiori dettagli nell’articolo di Giovanni Martinelli

Foto AFP

 

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password