UsaAssadhausatoarmichimichepiusostegnoairibelli20130614
Analisi Mondo

Intervento in Siria: le opzioni militari

L’impiego di armi chimiche da parte dei governativi siriani nei sobborghi di Damasco non ha ancora avuto conferme ufficiali ma sembra aver dato il via al conto alla rovescia per…

Leggi tutto
97856
Enduring freedom

In Iraq mille vittime in maggio e al-Qaeda prepara armi chimiche

Sono oltre un migliaio le persone uccise in Iraq a maggio in seguito a una nuova ondata di scontri settari nel Paese. Lo denunciano le Nazioni Unite, precisando che 1.045…

Leggi tutto
GIORDANIA_-_Arrivano_200_soldati_Usa
Enduring freedom

GUERRA SIRIANA: WASHINGTON INVIA TRUPPE IN GIORDANIA

L’arrivo dei 200 militari statunitensi in Giordania (dove già sono presenti istruttori di CIA e forze speciali per addestrare i ribelli dell’Esercito Siriano Libero) potrebbe costituire l’inizio di una mobilitazione…

Leggi tutto
5pod1112east+Israel+Syria
Analisi Mondo

Un comando unificato per i ribelli islamisti siriani

Riuniti ad Antalya, sulla costa meridionale della Turchia, 263 delegati delle diverse anime dell’insurrezione in Siria hanno eletto i il proprio Comando Unificato: un organismo composto da trenta membri nel…

Leggi tutto
K17
Analisi Mondo

Le opzioni militari di Ankara contro Damasco

Nonostante gli appelli alla moderazione rivolti a Damasco e Ankara dalla comunità internazionale e alcune dichiarazioni distensive provenienti dai governi turco da ormai una settimana si intensificano le scaramucce lungo…

Leggi tutto

Pagina 5 di 5

Login

Benvenuto! Accedi al tuo account

Ricordami Hai perso la password?

Lost Password